sabato 30 luglio 2011

Mr. Freud, dove sei?!


Stamattina mio marito mi chiede: Potolina cosa hai sognato? La domanda non mi lascia per nulla sorpresa, in quanto ricorre spesso tutte le mattine reciprocamente, quasi nella notte entrambi ci allontanassimo per ritrovarci alla mattina, come tornati da una passeggiata e ci chiedessimo - chi hai incontrato? cosa hai fatto? Ecco, un'avventura notturna da poi condividere il mattino dopo!
Ecco, dicevo, mio marito mi chiede giustappunto cosa avessi sognato ed io - Il nostro Patatino che bla bla bla bla bla - Ah ecco! - dice mio marito, allora era rivolto a lui l'appellativo - Amore, amore amore-, che hai ripetuto per ben tre volte con un sorriso stampato in faccia stanotte! -
Ops...essì rispondo io! Meno male! Immaginate se avessi risposto : L'idraulico! ehehehehehehe!!!
Mr. Freud, dove sei!?!?!?!?!

mercoledì 20 luglio 2011

Un viaggio INDIMENTICABILE!!!


E' cosa risaputa che i nostri sono viaggi a dir poco rocamboleschi!!!
Partenza alle 9.00 del mattino, dopo che il Patatino ha fatto colazione! Più che una partenza per le vacanze a dire il vero sembrava un trasloco per il quantitativo di roba portata...tutta per il Patatino....Ci immettiamo in autostrada e cominciamo a sudare quasi ci avessero regalato una sauna gratis ma...nella nostra auto! Mio marito prova ad accendere l'aria condizionata che , miracolosamente, e dico, miracolosamente funziona....non appena cominciamo a goderci un pò di fresco l'effetto " aria condizionata" è immediato e al mio "pancino" delicato viene un attacco di cacarella tanto che avrei potuto concimare i terreni di mezza Italia! Ci fermiamo al primo autogrill quando mi accorgo che manca la carta igienica!!!! Chiamo mio marito al cellulare che entra nel bagno delle donne con in braccio il Patatino, comincia a bussare alle porte chiamandomi per nome...Potolina, dove sei?Ho la carta per te....vabbè...alla fine mi passa attraverso la fessura della porta, che io timidamente apro, i fazzolettini di carta!
Ritorniamo finalmente in auto e ...surprise!!! La macchina non riparte! Diagnosi: batteria scarica...nella sfortuna siamo fortunati, c'è il meccanico nell'area di servizio per cui ripartiamo felici e contenti con il portafogli più leggero! Centocinquantaeuro di batteria!
Vabbè...continuiamo il nostro magico percorso verso le ambite e agognate vacanze quando a mio marito viene un attacco di Verdonite ( dal film di Carlo Verdone - Bianco rosso e verdone) acuta, ossia comincia a chiedermi " Hai chiuso il gas? Hai spento le luci? Hai buttato la spazzatura?" e nell'angosciante voce : Hai preso il termos del Patatino con la pappa? Ecco che mi sorge il dubbio e comincio a cercare nelle mille buste perchè proprio penso di aver dimenticato la pappa del Patatino...! Ecco, sarà stato il caldo, sarà stata l'angoscia ma nella mia testa c'era solamente una scritta lampeggiante con annesso suono alla Psyco "PANIC-PANIC" ...decidiamo di fermarci al primo autogrill e praticamente svuotiamo le valigie sottosopra...termos vieni a me, pappa di Patatino materializzati ti prego e..... finalmente troviamo il termos, pericolo scampato!!! Considerato che ci siamo fermati pranziamo e diamo da mangiare al dolce Patatino che abbiamo scoperto ama tantissimo gli autogrill, indica tutti gli oggetti e ride, tutte le persone e ride tanto che quando usciamo comincia un pianto stratosferico indicando l'autogrill e qualcuno dei passanti credo abbia pensato che l'avessimo rapito tanto voleva ritornare dentro!!!
Vabbè...penso tra me e me....adesso dovrebbe filare tutto liscio...abbiamo pranzato, il Patatino è pulito e sazio e sta per addormentarsi cullato dal movimento ondulatorio dell'auto...adesso mi assopisco anche io quando...quando mio marito mi chiede di restare sveglia per fargli compagnia perchè gli sta venendo l'abbiocco!!! Ok...amore, gli propongo di guidare io, ma lui preferisce di no ( in questo è decisamente maschilista) e mi chiede solo ma "solo" di parlare perchè la radio gli fà da ninna nanna...Ok amore, parliamo....zzz...zzz....zzz...parliamo tesoro....non devo essere stata di troppa compagnia considerato che ci siamo fermati alre tre volte per un caffè triplo!!! Bene, passano due ore, il Patatino dorme beato, quando.....to be continued

martedì 19 luglio 2011

Un anno di TE!

Auguri Amore mioooooooooooo!!!
E da ieri hai già un anno...un anno di Te, un anno passato a conoscerti, scoprirti, gioire con te, un anno meraviglioso...il più bello della nostra vita!
Papà e Mamma ti augurano di conservare per sempre il sorriso meraviglioso che ci doni ogni giorno, quell'allegria contagiosa e il senso di meraviglia che hai nello scoprire il mondo...Noi ti accompagneremo sempre in questa avventura stupenda che è la Vita ....da quando sei nato siamo nati anche noi! Ti amiamoooooo!!!!!!!

lunedì 18 luglio 2011

Vacanze a ritmo di...musica!!!

Siamo tornatiiii!!!!!
Le vacanze sono finite...ma ci siamo portati nel cuore e anche sulla bilancia ( ahimè!) la magica Toscana ( ammazza quanto pesa però) !!!
Abbiamo scelto un agriturismo nel cuore della Maremma, immerso nel verde, piscina, animali, api ( una ha anche scelto la mia mano per farci un piercing all'ultimo grido - il mio! ) galline dalle molteplici cacche che trovavamo all'uscio ogni mattina e dei "fantastici" gestori....
Ecco, alla luce della vacanza trascorsa, la conduzione dell'agriturismo è , a mio parere , un pò "troppo" familiare...
Dopo le lunghe sere sotto il porticato romanticamente assopiti, mio marito ed io, dopo aver messo il patatino a nanna, nelle quali ci godevamo in ordine: bicchiere di vino dei luoghi, sigari cubani, giornaletti di gossip ( perchè sia mai che perdessi il matrimonio del principe Alberto o le feste vips!!!) e settimana enigmistica ( comprata per leggere le barzellette, troppa fatica i rebus e cruciverba!), nell'esclusiva compagnia di piccole zanzare grandi quanto missili aerei stordite dallo zampirone effetto canna eccitante, ecco, dopo queste sere rilassanti al limite del coma...fatto sta, che proprio durante una di queste magiche sere in cui le stelle erano visibili e non erano lampioni da strada ma stelle vere incominciano i rumori molesti!!! Tum tum, tunze tunze, bap bap...gridolini di donne attempate che imitavano orgasmi smorzati, gente ubriaca che farfugliava qualcosa in toscanaccio - ...he mi paahhhsseresti il halice di vino, grazie haro! - e tutto questo fino alle due di notte sulla terrazza sopra il nostro rifugio!!!
Mio marito ed io meditiamo dapprima di andare a protestare, poi vendetta, del tipo accendere lo stereo a palla l'indomani mattina alle sei, poi di farci vedere con segnali di fumo, appiccando un fuoco in giardino e seminando il panico...alla fine decidiamo di andare a dormire e lasciamo un biglietto ai gestori che il mattino dopo si sono scusati dicendo - ma non pensavamo si sentisse! - Azz!!! Ma allora sei sordo! Ho pensato, la terrazza è all'aperto con quel baccano e il mio patatino....il mio patatino che ( a dir il vero ha dormito pacificamente nonostante tutto)!!!-
E poi immediatamente dopo ho pensato _ Azz, che rompiscatole che siamo diventati...stiamo diventando vecchi! ...

giovedì 14 luglio 2011

Anonymous!


Sono ancora in vacanza, ma a dire il vero non resisto alla tentazione, di tanto in tanto, di venire a sbirciare il mio blog, di pubblicare i commenti ecc...ecc!
E' da un pò di tempo che ricevo in forma anonima dei commenti un pò "cattivelli" che naturalmente non pubblico...perchè:
1) Questo è il blog di Potolina, e solo lei decide cosa metterci dentro o meno!
2) Nel blog di Potolina c'è una parte del mondo di Potolina, quella romanzata, quella dettata dalla fantasia o semplicemente dal libero sfogo dell'autrice stessa!
3) A Potolina piace scrivere, leggere, ricevere commenti, navigare in un mondo, quello cartaceo o meglio ancora del web, in cui spazia con la mente e nel quale inserisce qualcosa che possa suscitare un sorriso o meglio ancora una risata in chi legge!

Non riesco a capire e a dire il vero la cosa mi diverte anche un pò, perchè ci sono persone che si divertono a insultare, a prendere di mira autrici-blogger e soprattutto a nascondersi dietro commenti che non hanno un filo logico nè tanto meno una base fondata su cui poter aprire magari un dibattito o una discussione che susciti una qualche sana riflessione!
So che questa cosa è capitata anche ad altre amiche -blogger...
Se poi è qualcuno che conosco personalmente la cosa mi dispiace ancor di più perchè non sono affatto una persona chiusa al dialogo ed al confronto...
Vabbè....ritorno a tuffarmi nella vacanza ma presto tornerò con le mie disavventure in terra etrusca!!! Ciaoooooo!!!