lunedì 4 giugno 2012

Ikea Time

Ieri anche noi abbiamo partecipato ad un pellegrinaggio....all'Ikea! Migliaia di "fedelissimi"in fila con la "family card"che attendevano il proprio turno per alleggerirsi...il portafogli! Noi ci siamo sentiti talmente leggeri che quasi quasi quando siamo usciti stavamo per spiccare il volo...uccelli svedesi all'orizzonte!
Abbiamo preso una bella poltrona rosso fuoco per noi e una piccola per il patatino, un  "Tappeto- gioco" per il patatino e abbiamo mangiato le mitiche polpettine con purè....Lo so, sono patologica...ma a me l'Ikea mette il buon umore!!!! ;-D In compenso sono entrata nel bagno(uno vero) mentre una signora stava 
mettendo in atto la trasformazione delle....polpettine!!! Che figura! Ma io dico: chiuditi a chiave!!! o no?


p.s. Ieri sera, ore 22,30, mio marito ed io eravamo in piena fase 9 dell''immagine sopra...e non sono le istruzioni del kamasutra!!!! ;-P

21 commenti:

  1. Ho appena chiuso il sito dell'ikea e tu mi scrivi il post...
    Mamma mia ho una voglia di andarci!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una succursale dell'ikea si è praticamente trasferita a casa mia! la adoro!

      Elimina
  2. ciao Pot
    ghhhhhh....si è talmente distratta nell'incredibile caos dell'ikea e delle sue "meraviglie" che aveva deciso di condividere tutto ma proprio "tutto" con i compagni di avventura!!!!
    io adoro andare in quel magazzino mail capitano non resiste più di mezz'ora! ecchecavolo manco il tempo di ambientarsi nelle case dei puffi!!!! ^_^
    smuack
    p.s.
    meno male che hai postato che sono nera e tempestosa peggio della nuvola di Fantozzi, almeno mi hai fatta sorridere e...tappare il naso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha...vero...la signora non aveva inibizioni!!!
      ma...ma...cosa mi dici mai!?!??! perchè sei nera? ...no...no...questa cosa proprio non mi piace! grrr!

      Elimina
  3. ahhhhhhh caspiterina le polpette si digeriscono all'istante! Cero i paesi nordici sono famosi per la velocità dei trasporti...pure i trasporti interni vedo! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la digestione delle polpette è inversamente proporzionale al tempo impiegato per il montaggio dei mobili!!!!

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Oddio a me una cosa del genere è successa al cinema. Entro nel bagno e c'è la prima porta aperta di un centimetro, vado sicura e spalanco e c'era sta ragazza in piedi con le mutande calate e la carta in mano... ma cazzo... ma perchè non chiudi la porta???
    Quanto all'Ikea, io l'adoro, ma è pericolosa per la mia economia! Eheheh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti!!! soprattutto se stai facendo una cosa...come dire...impegnativa!!! ;-P
      Ikea for ever!!!

      Elimina
  6. anch'io adoro l'ikea..peccato però la confusione!non mi è mai capitato di trovare poca file..e avendo un compagno poco paziente la mia allegria finiva alle casse!però dentro ci si sta così bene..bei colori, fantastiche soluzioni e cose inutili che diventano indispensabili

    RispondiElimina
  7. Mi hai fatto molto divertire con questo post!!
    A casa mia l'unica cosa che non è ikea è la cucina, quindi ti assicuro che conosciamo molto bene le fasi del disegno sopra!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;-) a noi anche la cucina è ikea!!! ;-P

      Elimina
  8. Anche a me piace tantissimo l'ikea, ma quelle polpette proprio non mi vanno giù... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti assicuro che alla signora di cui sopra le polpettine sono andate giù che è na meraviglia!

      Elimina
  9. L'ikea è una trappola!!!!Esci sempre leggerisssima e piena di istruzioni!Ciao!!!Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Barbara!!!! essì...ed io ci casco sempre in questa trappola!!! ;-P

      Elimina
  10. Anche noi facciamo pellegrinaggi periodici all'Ikea, che sia una nuova religione?!?! :)
    Mia figlia è una grandissima estimatrice di un gioco dell'ikea che abbiamo a casa, è un grosso tubo colorato nel quale può entrare come se fosse una galleria. Lo adora. Tra l'altro un giorno l'ho portato al nido, nella mia mattina al nido, e ho visto che ha fatto impazzire tutta la classe. Credo piaccia l'idea di una galleria nella quale entrare e uscire.
    Ormai anche mia figlia è entrata nella logica del "montaggio del mobile". Quando ho comprato il suo armadio, e l'unico posto dove montarlo era la sua camerina, per evitare che si facesse male con i pezzi sparsi o rompesse qualcosa, l'ho usata come aiutante. Lei si è divertita un sacco. Addirittura abbiamo piantato insieme i chiodi, io tenevo fermo il chiodo, insieme tenevamo il martello e lei picchiava sul chiodo mentre io cercavo di evitare le mie dita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa...ma...ma...non è che mi"presteresti" tua figlia??? no perchè i miei ometti fanno solo casino nel montaggio mobili!!!! ;-P

      Elimina
    2. A lei farebbe sicuramente piacere :) E' nel momento della scoperta e le piacciono tutte le cose nuove che prevedono manualità.
      Qualche settimana fa le ho insegnato a chiudere la cinturina di sicurezza dell'alzasedia che utilizziamo per mangiare (lo stesso meccanismo della chiusura degli zaini) e adesso quando la mettiamo seduta vuole fare da sola. Ti dico solo che quando devo farla scendere, per aprire il meccanismo nascondo le mani per evitare che impari anche questo e poi si lanci dalla sedia... :P

      Elimina
    3. ahahahahah!!! che mito! promette bene...e soprattutto che spirito di indipendenza! ;-D

      Elimina

inciuci & commenti...