domenica 25 gennaio 2015

Chi predica bene e poi razzola male....ehm...ehm...non guardate me, eh!

Come insegnante di sostegno mi è capitato spesso di passare pomeriggi al telefono con le mamme dei miei alunni tentando di rassicurarle sull'andamento dell'allievo/a in oggetto, oppure a scegliere insieme delle strategie educative che avessero una continuità tra il lavoro a casa e quello a scuola...in uno di questi tanti pomeriggi mentre ero al telefono con una mamma alla quale tentavo disperatamente di spiegare che il ricatto morale con suo figlio, nonchè mio alunno, non solo non funzionava a livello pedagogico ma era molto dannoso per la sua salute psichica ecco che i miei due patatini mi gironzolano attorno...sfasciano i cuscini del divano ricoprendo il pavimento di cotone bianco che manco il Monviso ha visto mai tanto biancume, in preda ad una reincarnazione posseduti dall'anima estrosa e molto e-stronza ( ops, pardon!) di Picasso mi dipingono muro e mobili della cucina con pennarelli che a toglierli manco l'ammoniaca è bastata, infilano in lavatrice briciole di biscotti e come i gatti che rifanno le unghie, lasciano impronte sulla televisione...ecco che spazientita dico alla mia interlocutrice telefonica : Signora, mi scusi solo un secondo...e grido: Bambini, se non la finite stasera niente cartoni, chiarooooO!?!?!?!?! ...Ehm...eccomi signora...dicevamo? ...ah sì...il ricatto non va mai usato come metodo educativo....

:-P

Nessun commento:

Posta un commento

inciuci & commenti...