Passa ai contenuti principali

Una borsa per amica...



Sì, concordo perfettamente con Adry ( con questo post partecipo al suo succulento giveaway!!!)
la borsa per me è : i-n-d-i-s-p-e-n-s-a-b-i-l-e !!! Per anni è stata il mio rifugio, tra un cambio di treno ed una metro, tra una scuola e l'altra, tra una città e l'altra c'era sempre lei, lei non cambiava mai, anzi, più la riempivo di roba più sembrava dirmi - Grazie per farmi lavorare così tanto!!!- Essì, perchè di roba ce ne ho infilata e ce ne infilo tuttora, non è solo questione di praticità è anche una ottima sostituta di album di ricordi, ma al posto di foto ci sono cose...quell'elastico che si è rotto proprio prima del colloquio di lavoro, quell'anello che è scivolato via per il troppo freddo, quel fazzolettino con il chewingum archeologico buttato lì di corsa prima di entrare in aula a far lezione! No, non è una pattumiera, ma il rifugio, l'amica, il contenitore di un mondo custodito solo e solo da te ( anche perchè scommetto che il miglior ladro scapperebbe aprendo la mia borsa, se non altro la lascerebbe per paura di doversi fare una siringa antitetanica!!!! )...e quella volta che ha coperto il brutto buco sulla calza che spiccava fuori quando mi sedevo in metro, o quella volta che, non avendo fatto colazione per la fretta al mattino, ha attutito i gorgogliì del mio stomaco che sembrava uno scarico ambulante!!!
E quando fai cambio di borsa quanto è bello trovare quelle dieci euro stropicciate, sommerse da qualunque cosa che ti chiamano e ti fanno sentire una grande risparmiatrice!!! Cara Mary Poppins, la tua "big bag" sarà anche capiente e magica, ma la mia è spaziale - nel senso che di spazio ne ha in abbondanza - !!!
p.s. se volete partecipare anche voi al candy di Adry ricordate che scade il 29 marzo!!!

Commenti

  1. ciao mi hai troppo ridere!
    borsa di mary poppins all'appello e mi sa che un pensierino al blog candy lo faccio pure io!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara, oh si pure io ho una valigia, non una borsa, mi ci sta di tutto. A volte è talmente pesante che mi chiedo se ho caricato sassi....!

    RispondiElimina
  3. mitica come sempre, la storia del chewingum è verissima, capita sempre anche a me.....non sapevo di questo candy, presto parteciperò anch'io con un post ad hoc!gracias, a presto!

    RispondiElimina
  4. Non conosco la tua amica...andrò a dare una sbirciata ma ti auguro un grosso in bocca al lupo per vincere il candy

    RispondiElimina
  5. ma perchè io ci trovo scontrini e nn 10 euriiii :( misteri delle big borse :)

    RispondiElimina
  6. grazie carissima! io le dieci euro le trovo nelle tasche dei jeans di ru dopo averli lavati..senti come so' messa!

    RispondiElimina

Posta un commento

inciuci & commenti...

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…