Passa ai contenuti principali

L'ossessione dello psicologo!

Come raccontato qualche post fa, una disavventura colecistica mi ha portato a perdere ben 15 chili in pochi mesi per la gioia del mio armadio e la disperazione del mio conto in banca!....Detto ciò c'è una cosa che caratterizza da sempre i miei familiari quando comunico loro che ho qualche dolore o che non mi sento bene, non sono in forma...no, non parlo di mio marito che in questi casi svaligia farmacie e interroga i farmacisti fino allo stremo tanto che quando lo vedono attivano il pulsante con lampadina rossa intermittente:" sarainesca chiusura immediata"...Parlo della mia famiglia d'origine...ecco....quando dico loro che sto male: un mal di testa, mal di denti, un callo sotto il tallone, un brufolo sull'orecchio, mal di pancia, tosse e raffreddore, ecc..ecc... la prima cosa è mandarmi....dallo psicologo! Mah...Quasi lo psicologo fosse il santone, il guru, il mago merlino che ha pronta la soluzione che spesso mi viene ripetuta: "Non ci pensare! "...." Perchè non vai da uno psicologo?"....Quando si tratta di un mal di testa, un brufolo che sto per schiattare, un'unghia incarnita ci sta tutto il "non ci pensare"...ma quando ho avuto male e disagi per la cistifellea psichedelica impazzita sentirmi ripetere "non ci pensare" ha fatto solo aumentare il livello di bile in circolo...! Ma io dico: non sarebbe meglio cercare di ascoltare semplicemente senza per forza sembrare pazza per un qualcosa che è davvero fisico e non psicologico? Perchè credere che io sia pazza o stressata o che semplicemente mi stia suggestionando? Insomma...avere sempre lo psicologo in tasca ti manda davvero dallo psicologo! ;D

Commenti

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…