Passa ai contenuti principali

Chi ben comincia....


...è a metà dell'opera!!! Direi che il 2011 si è presentato proprio bene!!!
Cenone di Capodanno realizzato "miracolosamente" dalla sottoscritta con l'aiuto del suo patatino ...voleva assaggiare tutto quello che gli passava sotto il naso! Nessuno degli ospiti è finito all'ospedale!!! ;D
Esperimento seggiolone riuscito alla grande: una delle mie ziette dice che il patatino "è nato imparato" :-)
Prima domenica dell'anno passata comodamente a casetta con il dolce maritino e il patatino tutto coccoloso...
Vincita di ben 15 euro al gratta e vinci ( wow)!
Sono riuscita a vendere i pannolini lavabili che non usavo...yuppie ( così contribuisco anche io all'economia della casa) ;P!!!
Stato di benessere che mi pervade misteriosamente, visti gli ultimi tempi di attacchi improvvisi di malinconia!!!
Sensazione che debba accadere qualcosa di bello....o forse già è accaduta!?!?!?
Buon anno a tutti !!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…