Passa ai contenuti principali

...e le donne del futuro!


Ieri sera ci siamo concessi un esperimento, considerato il caldo estivo di questi giorni: una pizza in una piazzetta bellissima di Torino, all'aperto, con il Patatino che è stato davvero bravo nel passeggino - esperimento riuscito!!!
Mentre aspettiamo di sederci al tavolo incontriamo un collega di mio marito. Dopo i soliti convenevoli, incomincia ad elencare i prodigi della sua pupetta di quindici mesi...bella, brava, simpatica, parla, cammina, dorme, fà la cacca e pure la pipì, pavoneggiandosi all'ennesima potenza con un monologo che a Benigni gli fa un baffo, quando esordisce dicendo -Ma sai, con una pupetta del genere, come non essere geloso ! - e fin qua tutto ok...poi, rivolgendosi al mio Patatino fa - Eh, Patatino, mi dispiace, non credo diventerò tuo suocero, mia figlia non uscirà di casa fino a trentotto anni! - E Potolina - Oh, per carità, piuttosto lo facciamo diventare prete! -
Non credo abbia capito la battuta, ma di certo sappiamo cosa regalare alla pupetta per il suo compleanno - un burqa!

Commenti

  1. poverina, pensa che fatica sostenere le aspettative di un padre così!

    RispondiElimina
  2. Speriamo non dicesse sul serio... Anche IlMioAmore fa battute su quando la Purulla inizierà ad uscire coi filarini, ma è meglio abituarsi all'idea fin da adesso (per la cronaca, la Purulla ha cinque mesi e mezzo :) )

    RispondiElimina
  3. oh mio diooooooooo esistono ancora i papà di quel calibro!!!!! beh pensandoci il mio era così!!!!!!!!!!!! ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh

    RispondiElimina
  4. Se il buongiorno di vede dal mattino... Quanto gli ha detto male... povera piccola!

    RispondiElimina
  5. vabé, il caso di un padre decisamenteb rinco ... dalla figlia femmina!!!

    RispondiElimina
  6. Povero padre, fa quasi tenerezza questo povero cristo convinto di tenere ferma la sua bambolina fino a 38 anni....Vorrei poter vedere la sua faccia quando scapperà la notte per andare in discoteca o quando si presenterà a casa col fidanzatino pieno di piercing.....

    RispondiElimina
  7. ..ahhh peccato che non conosci il mio ragazzo,lui le installerebbe direttamente il localizzatore satellitare e la cintura di catrità...povera figlia!

    RispondiElimina
  8. Mio marito ha già in mente binocolo, localizzatore satellitare da mettere sottocute, cimici, detective privato ad ore...Geronimo Stilton gli fa un baffo!"! ma che ci voi fa?! so' padri un po' gelosi...basta ricordargli di come eravamo noi, di quanto ci siamo divertiti, e sopratutto di come era LUI, il mio, un dongiovanni anche un po' str...o..allora tanto vale educare le nostre due pupe alla difesa contro cotanto maschio!!!! AHHAHHA

    RispondiElimina
  9. ah questi papà! e poi parlano tanto della gelosia delle mamme dei figli maschi, future suocere delle donne del futuro!!! ....ma non è un problema mio...tanto mio figlio si fa prete!!! ihihhihihihi!!! ;-P

    RispondiElimina

Posta un commento

inciuci & commenti...

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…