Passa ai contenuti principali

Brutte abitudini!


Ok...OK! Lo so benissimo che siamo noi genitori a dare le brutte abitudini ai nostri figli! E quindi ogni diritto di lamentela a riguardo è assolutamente negato!!! Ma, credetemi se vi dico che sto facendo le braccia grosse tanto quanto un giocatore di rugby ( considerato poi che non mi depilo dalle vacanze, se mio marito per sbaglio mi chiamasse Potolino come dargli torto?!?!!?!?)
Ebbene sì, ho fatto prendere la brutta abitudine a mio figlio di dondolarlo nel passeggino prima di addormentarsi...e se per caso mollo un attimo la presa, zac, si alza su automaticamente...e quando dico automaticamente è proprio automaticamente, perchè spesso salta su con gli occhi chiusi!!!
Avanti ed indietro, indietro ed avanti, ed intanto il sudore gronda dalla fronte, dalle ascelle e pure dalle ginocchia ( oltre a fuoriuscirne il latte!)...din don, campana suona, tutti i bimbi....stella stellina...ninnna nanna ninna oh...e dopo aver finito tutto il repertorio musicale, comincio con le preghiere: Amore ti prego, la mamma non ne può più addormentati...e lui mi guarda....su, su, dai, solo venti minuti, mi bastano venti minuti....e lui mi guarda...; dopo aver esaurito le preghiere incominciano le minacce: Amore, dormi altrimenti la mamma si arrabbia, e i minuti passano sembrando un'eternità...guardo l'orologio e dico, basta se non si addormenta che si arrangi...!
Intanto a occhio e croce se dovessimo paragonare il passeggino ad una sega, avrei già disboscato la foresta amazzonica!!!

Commenti

  1. Sei sempre molto carina e divertente!
    Ho fatto e farò ancora la baby sitter.
    Per fare addormentare la figliola della mia amica dovevo passeggiare per tutta casa con il passeggino per circa !1 ora e mezza!.. direi interminabile, però.. quando dormiva era un angelo, i bambini sono STUPENDI!

    RispondiElimina
  2. e tra le ninne nanne che canti, c'è per caso anche quella di Federico Salvatore? direi che la trovo particolarmente adatta alla circostanza :D

    RispondiElimina
  3. Io non posso dire niente a riguardo. Ho sempre fatto dormire tutti nel lettone. La più piccola è ancora lì! Ma vuoi mettere la comodità di allattare girandosi solamente continuando a sonnecchiare? Ora non la allatto più ma mi piace sbacciucchiarla mentre dorme!

    RispondiElimina
  4. @ Eu: pensa che al corso pre-parto l'ostetrica stessa fu a consigliarci di tenere il pupo nel lettone, proprio per allattarlo meglio!!! Io c'ho provato, ma è un terremoto e ci butta fuori dal lettone a calci! per cui , meglio "ingabbiarlo"!!! ;-)
    @Azienda Agricola: eheheh...un'ora e mezza è davvero tosta! diciamo che l'unico vantaggio è che rispoarmiamo la palestra!
    ò Adriano: non la conosco, ma conosco Federico Salvatore per cui potrei aspettarmi di tutto! ;-P

    RispondiElimina
  5. X adriano wow alquanto colorita! Piu' ke addormentarlo lo traumatizzo! Eheheb

    RispondiElimina

Posta un commento

inciuci & commenti...

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…