Passa ai contenuti principali

Un caffè in centro!


Questo pomeriggio mio marito mi propone di incontrare un suo vecchio amico di "gioventù" in centro, perchè vuole presentarci la sua nuova fidanzata...Da premettere che l'amico di mio marito si è trasferito a vivere e lavorare in Spagna anni fa e di tanto in tanto torna a Torino a trovare parenti ed amici...
Incontriamoci in centro davanti alla Libreria Edizioni Paoline di fronte al Sexy Shop, hai presente? Ecccerto, come potrebbe passare inosservato un sexy shop le cui vetrine piene di abitini di piume di struzzo, manette e oggetti arcani si affacciano sull'edizione limitata della Bibbia esposta nella vetrina della libreria religiosa!!!!
Ci avviamo all'appuntamento quando vediamo l'amico di mio marito circondato da due stangone che sembrano uscite lì lì dall'ultimo numero di Vanity Fair!!! La fidanzata è danese ma vive in Spagna, l'altra è danese e vive in Danimarca ed è in vacanza in Italia...!!!
Ok, mi viene un colpo! Parlano tutti inglese quando l'unica lingua che io parlo è il neonatese che tra l'altro ho dovuto imparare di fretta e furia! Belle, alte, bionde, occhi azzurri...scusate, ma Eva Herzigova dove l'avete lasciata!!!?!?!?
Denti perfetti, sorriso altrettanto bello e luminoso, mio figlio comincia a marpioneggiare mentre mio marito sta già pensando ai lividi che gli faccio sulle gambe se non smette di guardare le due stangone e fare il brillantone quando di solito in compagnia non spiccica mezza parola, e pure a monosillabi!!!
Bel pomeriggio, davvero bello! Avevo appena appena fatto pace con il mio specchio, mi ero pure depilata per evitare che mio marito chiamasse la guardia forestale per catturare quello scimmione vagante per casa, avevo messo il mio prfoumo chanel n.5 taroccato e comprato in Tunisia che...che....che queste due mi hanno ricordato che è vero che polvere siamo e polvere ritorneremo, tutti, indistintamente, danesi e non, ma sta polvere a volte è proprio un'opera d'arte, e a volte d'antiquariato!!!! Grrrr !!!!

Commenti

  1. Simpaticissimo post...va bè dai, tuo marito le stangone le avrà anche guardate..ma ha sposato te, no? Baciuz!

    RispondiElimina
  2. Che ridereeee!!!!uhauhauha! Mi sono immaginata la scena...
    Ma dai che tuo marito ama solo te!!

    RispondiElimina
  3. è proprio quello che mi sono ripetuta davanti allo specchio tornata a casa: ama solo me, ha sposato me!...e intanto lo specchio cominciava a spaccarsi in mille pezzettini !!! tra l'altro è stata la risposta di mio marito quando gli ho chiesto cosa ne pensava delle due stangone: indubbiamente non passano inosservate ma sono di una bellezza fredda, come dire, algida!
    Peccato però che facevano 30 gradi all'aperto! per cui in certi casi "l'algida" è un toccasana!!!! vabbè...stendiamo un velo peloso ( la depilazione sarà almeno servita a qualcosa! no!?!?!?)

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto morire dalle risate!
    Loro avranno anche la bellezza esteriore.....ma tu sei davvero grande.....ricordati, l'ironia e la luce che viene fuori da te, non ha prezzo.
    Un abbraccio

    Luisa

    RispondiElimina
  5. che ridere:)sei troppo forte....buona domenica e buon ferragosto!

    RispondiElimina
  6. Scommetto che fai un baffo a quelle due.. testa bene in alto, passo altezzoso e quelle due chi le nota?? Vai grande Potolina siamo tutti con te!! Un abbraccio! Valeria

    RispondiElimina
  7. ma poi è rimasto con le stangone o è venuto a casa con te?
    e allora...
    hai vinto tu!!!
    con peli e annessi vari

    RispondiElimina
  8. Ahahahaha! Divertentissimo post... e vero! Mannaggia a queste stangone! Invece del profumo taroccato voglio prendermi uno specchio taroccato, chissà mai! ;-)

    RispondiElimina
  9. Ma prima o poi la vecchiaia arriva per tutti noooooo????

    RispondiElimina
  10. Che ridere!!!Sapessi la crisi da menopausa che sto vivendo!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

inciuci & commenti...

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…