Passa ai contenuti principali

I love your BLOG !!!




Ebbene, così come ho deciso di dedicare uno spazietto ai libri ora ho pensato di ritagliare un angolino per i BLOG!!! Spesso navigando in "alto mare" se ne incontrano di davvero molto carini, molte volte non troppo frequentati ed è un vero peccato! Per cui da oggi chi vuole segnalare qualche blog carino lo può fare cliccando nella colonna a destra sull'immagine "I love your Blog" e consigliare un blog a piacimento lasciando un commento qui sotto...comincio io...

Commenti

  1. allora vi segnalo il blog di Puccina, www.ilmondodipuccina.blogspot.it perchè:
    1) e' una mia ex collega
    2) devo a lei l'idea di aprire un blog
    3) è una super mamma - super cuoca/vegana
    4) ha un modo di raccontare davvero travolgente!!!
    Ecco...ora tocca a voi!!!!

    RispondiElimina
  2. http://il-blog-di-mamma-anita.blogspot.com/

    Questo è il blog della mia migliore amica appena diventata mamma... Ci sono anche un po' di ricettine appetitose...

    RispondiElimina
  3. http://cuccs.blogspot.com/
    è una famiglia davvero bella, un blog alternativo e pieno di tranquillità: ce n'è bisogno.

    http://unounotre.blogspot.com/ il blog di grazia, una amica davvero speciale a dimostrazione che nel web l'amicizia esiste e può non essere solo virtuale ma reale e tangibile.

    RispondiElimina
  4. io suggerisco http://famigliefelici.blogspot.com.

    E? curato da un giornalista molto in gamba, con un po' di esperienza nel campo dell'orientamento familiare, che riflette su temi educativi, spingendo tutte noi alle prese con i bimbi afare un po' di teoria dopo tanta pratica!

    RispondiElimina
  5. Ciao vale anche l'autosegnalazione ;) ? Questo è il mio blog appena nato da neanche un mese.
    http://unamammanelweb.blogspot.com

    Grazie e complimenti al tuo blog mi piace molto!

    RispondiElimina
  6. allora segnalo qui il mio blog sul piede torto congenito, con testimonianze di mamme, consigli, informazioni sul metodo Ponseti:

     PIEDE TORTO CONGENITO: GUARIRE E' POSSIBILE!   Info, consigli, esperienze sul ptc e il metodo Ponseti

    RispondiElimina
  7. ciao ti ho appena scoperta! complimenti per come sai raccontare e raccontarti sei piacevolissima,
    mi chiamo Marta da due mesi poco più ho creato il mio blog mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi creo borsette per bambine, ho iniziato da poco e quasi per caso grazie a Marco e Alice i miei due meravigliosi bimbi!
    grazie!
    latavolozzadikamaleo.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

inciuci & commenti...

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…