sabato 20 agosto 2011

Antipasto vario!



Una delle cose che adoro fare è apparecchiare la tavola! Mi piace troppo immaginare la faccia degli ospiti quando la vedono ( gioco molto sul colpo d'occhio visto che dopo aver mangiato quello che ho preparato avranno un altro tipo di colpo che mi farà distribuire numeretti fuori dalla porta del bagno!!!)
Prima di sederci ( a tavola ;-P ) e cominciare a forgiare gli "addominali da tavola", di cui io sono oramai una campionessa tanto che l'omino della Michelin viene da me ad allenarsi, mi piace illustrare il contenuto dei piatti!
L'ultima tavola preparata è quella della foto. Ecco il menu:
Antipasto:
Vasetti ripieni di foglia di lattuga, salamino piccolo, olio, una puntina di salsina al tartufo. (uno a testa).
Pasta sfoglia a forma di cuoricino.
Funghetti sott'olio.
Una fetta di pecorino.
Marmellata ai pomodorini verdi.
Marmellata di fichi.
Alici al sughetto verde con burrino annesso.
Philadelfia piccolino alle erbe con foglia di rucola e pomodorino
( preferisco abboffarli all'antipasto che son robe che compro già fatte così dopo saranno più clementi nel giudizio delle altre portate e soprattutto salavguardo il bellissimo servizio di piatti regalatomi da mio marito quando il patatino ha fatto un anno! - l'altro si era "misteriosamente" frantumato in mille pezzi!
Primo:
pennette al limone, panna e menta
Secondo:
spiedini
Sorbetto al mandarino o al limone
Vino:dolcetto d'Alba - anche se io preferisco la Bonarda!
Gelato e limoncello, quello vero e non il sapone per i piatti che ci spacciano per tale!

Quello che vedete al lato del piatto è uno stuzzicadenti lungo avvolto da un tovagliolino e pinzetta decoratrice per attingere il salamino dal vasetto!

e come si dice? Buon appetito!

10 commenti:

  1. passa un po' la ricetta delle pennette al limone, panna e menta....che mi stuzzica proprio tanto! :)

    posso contracambiare con risotto al limone o gamberi al profumo di menta (giusto per restare in tema con i tuoi ingredienti :PP )

    Fabiana

    RispondiElimina
  2. è molto semplice: metto una confezione di panna in padella a fuoco lentissimo, aggiungo mezzo bicchiere di vino bianco e mescolo ben bene per pochi secondi, aggiungo del succo di limone, per la precisione ne spremo mezzo e della menta lavata ben bene...un pò di sale , parmigiano o pecorino et voilà...le pennette sono pronte!!!!

    RispondiElimina
  3. adesso aspetto la ricetta del risotto!!!

    RispondiElimina
  4. prendere poca cipolla e farla soffriggere con l'olio, aggiungere il riso e farlo tostare, poi aggiungere il succo di 1/2 limoni (dipende dai gusti), una volta assorbito cominciare ad aggiungere il brodo (mi raccomando che non sia di carne). a cottura ultimata aggiungere la scorza dei limoni grattugiata, una noce di burro (decisamente facoltativa) e una spolverata di parmigiano (poco, altrimenti cpre il sapore del limone)

    vuoi anche quella dei gamberi?
    Fabiana

    RispondiElimina
  5. A leggervi viene una fame imperiale!!!!
    Ciaoo!!!

    RispondiElimina
  6. allora metti tutto insieme in padella: aglio, olio, foglioline di menta sminuzzate, gamberi...accendi il fuoco, copri col coperchio e di tanto in tanto dai una girata. il tempo di cottura dipende dalla grandezza dei gamberi. io non ci metto il sale, perchè li trovo già saporiti di loro, ma è questione di gusti :p

    Fabiana

    RispondiElimina
  7. non ci posso credere!!!!
    Hai finalmente postato una simil-ricetta-menù!!!!!!!!!
    ^_________________________________________^
    baci

    p.s.
    bello il servizio di piatti......mi raccomando!!!
    atttentaaaa.....*_^

    RispondiElimina
  8. Ma noooo! È un periodo che mi sbrano qualsiasi cosa e ora vi ci mettete pure voiii???? Ho fameeee!!!!! :-)))

    RispondiElimina

inciuci & commenti...