venerdì 2 settembre 2011

Benvenuti al nord!


Location: casa dei suoceri o nuoceri che dir si voglia.
Dopo pranzo arriva una coppia di amici di mio nuocero e di mio marito per prendere assieme il caffè...il tutto prima delle vacanze estive...
Da premettere che è una coppia senza figli, per scelta, che sta insieme da parecchi anni, simpatica come un riccio nel ....ehm...ehm...sì, comunque, proprio lì!
Parlando parlando ad un certo punto esce fuori l'argomento vacanze, il giorno dopo i miei suoceri sarebbero partiti alla volta del mare e lui - l'amico di famiglia - se ne esce fuori così rivolgendosi a mio marito con fare da presa in giro dispregiativa- Ma non lo mandate il patatino al mare dai nonni?
( domanda retorica in quanto fino a cinque minuti prima era stato detto che al mare il patatino ci va con mamma e papà ) , che fai...su...su...non fare il meridionale geloso e possessivo dai che non fanno uscire di casa da soli i ragazzi se non hanno compiuto 18 anni....!!!- Risate generali....
Mentre proferiva queste parole dicevo tra me e me - quando ti riportano allo zoo? Troglodita!!! - come mai hanno deciso di aprire le gabbie e non ce lo hanno annunciato?!!
Vabbè, mentre mio marito farfugliava qualcosa che non sono riuscita a captare considerato che il sangue che mi è arrivato al cervello ha fatto prima tappa stagnando nelle mie orecchie me ne sono uscita - No guarda, noi meridionali di solito lasciamo il marito a casa a lavorare e ce ne andiamo due mesi al mare da mammà, lasciando suoceri e marito senza patatino per un bel pò!!! - ma sia io che mio marito avendo formato una famiglia vogliamo restare uniti, anche se in città si muore di caldo...!!!- e in questi caso nord sud o Marte non c'entrano...
E' calato il gelo...che interrompo dicendo - Scusa eh se sono così schietta, ma noi meridionali non abbiamo l'usanza di farci la ceretta anche sulla lingua! -


12 commenti:

  1. FANTASTICA!!!!! Ahahahaah.... non riesco a sopportare le persone che fanno ste uscite, che siano da Marte, dalla Sicilia o dal Piemonte. Farsi i fatti loro no eh? Brava!

    RispondiElimina
  2. Grandiosa!!!! Ci voleva proprio.... Ma perchè la gente non si fa una vagonata di cavoli suoi??????
    Io la penso come te.. se uno si è fatto una famiglia, è giusto che sia unita. Io non vado neanche a cena con gli amici se non c'è mio marito...

    RispondiElimina
  3. Eh brava Potolina!
    Da meridionale come te, avrei risposto allo stesso modo.

    RispondiElimina
  4. Potolina 10 e lode e pure biiiissss!!!!

    RispondiElimina
  5. E poi dicono che il razzismo è storia O_o

    RispondiElimina
  6. Graaaaaaandeeeeee! Certa gente è insopportabile. Meglio mettere subito le cose in chiaro. Recentemente sono saltata alla gola di un amico di mio marito che diceva che a casa, con tre figli, non faccio una cippa lippa ma solo la bella vita. Avró avuto una reazione esagerata? Non credo perchè era la centesima volta che lo diceva. Mio marito basito. Io sembravo la tizia dell'esorcista.

    RispondiElimina
  7. Eu: mi devono ancora spiegare come si a far nulla, mentre si manda avanti una casa! sti tipi debbono avere l'elfo domestico che lavora per loro ;p

    Potolina: sarei voluta essere formica per godermi la scena :)

    RispondiElimina
  8. Ma sti tipi qua lì trovi ovunque...mai i fattacci loro!!!!!!!!!Baci, Barbara

    RispondiElimina
  9. grande! così si risponde. Che cavolo, possibile che la gente non si faccia un bel sacchettino di fatti suoi? Uno la famiglia se la gestisce come gli pare e piace, e certo senza dover rendere di conto a nessuno.

    RispondiElimina
  10. un giorno o l'altro vengo a lezione da te! complimenti per la prontezza!

    RispondiElimina
  11. grandiosa!
    posso riciclarla? per non essere tacciata di plagio dirò "noi del nord", ok? :-)

    Giorgia
    http://giorgialandblog.blogspot.com/

    RispondiElimina

inciuci & commenti...