Passa ai contenuti principali

Io, angioletto x 1 giorno!


Ebbene sì, ci ho preso proprio gusto!!! Da oggi Potolina fa partire un nuovo contest a premi!
Tutto nasce dagli aiutini, chiamiamoli così, quotidiani del mio angelo custode, quando, distratta come sono, corre in mio aiuto per evitare che il Patatino si ustioni quando lascio il forno aperto ( è capitato "solo" 2 volte- prima che chiamiate telefono azzurro!), oppure quando mi fa casualmente ritornare in bagno e mi fa accorgere che 5 minuti prima avevo lasciato il rubinetto del bidet aperto, oppure mi fa svegliare d'assalto da sopra al divano ricordandomi che dovevo fare "quella" chiamata...ecco, il mio di angelo ha una pazienza allucinante, so che sta per indire uno sciopero ma ci sto lavorando su e sto cercando di convincerlo a rimanere...gli ho promesso che non gli faccio fare straordinari...Ad ogni modo oltre che agli angioletti con le ali credo anche molto agli angeli con i piedi ben piantati a terra, quelli che ti regalano un sorriso, uno sguardo, un gesto e che sono in grado di risollevarti la giornata e così ho pensato a questo gioco da fare!
Ecco le regole del gioco:
Occorrente: 1 post-it - eventualmente dello scotch
Come partecipare:
 1. Dopo aver scritto una frase su di un post-it, (io scriverei per esempio questa: Non permettere mai che qualcuno venga a te e vada via senza essere migliore e più contento)
2. lasciare il post-it in un posto dove sia facile trovarlo ( ad esempio sulla porta dell'ascensore, su uno scaffale del supermercato, su di una panchina, sull'auto di qualcuno, sulla maniglia di un negozio, sul sedile del tram, su un finestrino del treno, sulla cassetta della posta di qualcuno...ecc...ecc)
3. Fotografare il post-it nel luogo prescelto.
Sicuramente qualcuno troverà il vostro bigliettino...magari gli avrete regalato un sorriso, strappato una risata, un momento di riflessione, di certo qualcuno si chiederà come mai ha trovato quel bigliettino...
Saremo così gli angioletti di qualcuno per un giorno! Naturalmente le frasi dovranno essere quanto meno allegre o di incitazione, incoraggiamento, felicità, se scrivete " maledetto sto governo ladro" oppure " si stava meglio quando si stava peggio" sarete immediatamente esclusi dal concorso per aver violato le regole!!!!!
Una volta fotografato il tutto sarà necessario 
4.pubblicare la foto su un post sul proprio blog e segnalarlo con un commento sotto questo post, invece per chi non ha un blog è sufficiente mandarmela in privato a ilmondodipotolina@yahoo.it che provvederò personalmente a pubblicarla.

Il vincitore sarete voi a sceglierlo ed ecco come: man mano che arriveranno i link sotto questo post delle fotografie fatte, io aprirò un sondaggio che comparirà nella colonna a destra con i nomi dei partecipanti. Ognuno potrà votare il suo preferito e chi riceverà più voti si aggiudicherà la simpaticissima medaglietta d'argento che vedete nella foto in alto ( sopra la chioma bionda del Cupìdo) che raffigura proprio un angioletto...


Spero che questo contest vi piaccia!!!! E in bocca al lupo!!! Comincia il conto alla rovescia......

p.s. spero tanto di essere stata chiara...mentre scrivevo mi si sono incrociati gli occhi e atrofizzate le dita ed ho avuto un inizio di labirintite! ;-P


Commenti

  1. Mi sembra chiaro che...... Partecipo!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie per l'invito. Ora ci penso su... :)

    RispondiElimina
  3. ...e' un amore di iniziativa!Come lo chiamereste l'orsetto?Maschietto o femmina?Lasciami un commento!!

    RispondiElimina
  4. Bello bello questo gioco! partecipo ank'io!

    RispondiElimina
  5. Ci provo anche io, magari il tuo angioletto cura anche la depressione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evvvaaaaaaai!!!!! sicuramente!!! ;-D

      Elimina
  6. nooooooooooooo ma è un contest davvero fantastico e simpatico!!!!!!!! partecipo! :-) ne ho proprio bisogno di un angelo custode in questo periodo

    RispondiElimina
  7. Sto pensando alla frase........in settimana parteciperò con il post!è una bella idea, tempo fa avevo partecipato a qualcosa di simile, guarda qua: http://www.lamiadolcebambina.blogspot.it/2011/12/sorrisi-e-messaggi.html
    a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evvvai!!!! non vedo l'ora di "leggervi"!!!

      Elimina
  8. Come si fa a segnalarti qui il mio post? devo fare un link o va bene l'indirizzo di seguito? fammi sapere.
    http://rifugiosicuro.blogspot.it/2012/05/questo-post-partecipa-io-angioletto-x-1.html#links

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Corinne, sei la Prima!!!!! adesso metterò subito il sondaggio ...e....cominciano le votazioni!!!!

      Elimina
  9. Cara Potolina, ho letto la notizia su Babook.it. Il post-it dove lo "posto"? Scusa il gioco di parole... Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Paola! benvenuta!!! puoi inviarmelo tramite mail e provvederò a pubblicarlo sul blog! la mia mail è ilmondodipotolina@yahoo.it

      Elimina
  10. ecco il mio post-it..
    http://piccolamamma.blogspot.it/2012/06/angioletto-di-me-stessa-per-un-giorno.html
    baciiiii

    RispondiElimina
  11. Voto la frase di piccola mamma.ciao!

    RispondiElimina

Posta un commento

inciuci & commenti...

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…