Passa ai contenuti principali

Regali solidali


Si avvicina la Pasqua e per i più golosoni, come me, è un momento per deliziare il palato con le mille tipologie di uova di cioccolato che si ammirano meravigliose nelle vetrine e che sembrano dire: mangiami, mangiami, mangiami!!! Mmmmh!! Che tentazione!!...
Come me, tantissime donne nel mondo aspettano di scartare il proprio uovo direttamente dal gran pancione che si ritrovano...ma non tutte stanno vivendo una gravidanza serena, in particolare in quei Paesi in cui l'istruzione, la sanità e la finanza fanno acqua da tutte le parti!!!
Ma grazie ad internet è possibile contribuire, anche se minimamente, a far sì che l' "uovo" da scartare per chi ha meno mezzi a disposizione di noi sia davvero una bellissima sorpresa!!!
Vi segnalo il sito in cui poter scegliere per una vostra amica, moglie, fidanzata, figlia, zia, mamma, nonna, un regalino che di certo le farà piacere e che contemporaneamente farà piacere ad un'altra donna nel mondo perchè potrà contribuire a finanziare un corso di formazione, alfabetizzazione, un aiuto concreto come il regalo di galline che producano uova che permetteranno a queste donne di aprire un'attività in proprio...!!!
Ho scoperto questa iniziativa perchè per la festa della donna, Donna Moderna offriva insieme al giornale l'anello di Pandora...un nodo troppo carino, semplice ed elegante. Quando poi le cose sono investite di significato, diventano ancora più belle!!!
Noi Donne siamo una grande forza!! Se ci uniamo siamo una forza esplosiva!!!
Vi segnalo il sito in cui è possibile acquistare i regalini e quello dell'AIL,
( Associazione Italiana contro le Leucemie) che spesso organizza eventi e manifestazioni nelle piazze italiane, in particolare con l'avvento della Pasqua con la vendita delle golosissime uova di cioccolato!!!
http://www.pangeaonlus.org/regalisolidali
http://www.ail.it/eventi/istituzionali/uova/index.asp


Commenti

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…