Passa ai contenuti principali

Pericolo ambulante!!!

No, non sono i semplici suoceri…i “nuoceri” sono in particolare i suoceri della moglie, cioè della nuora, e nuocciono gravemente alla salute…mentale di chi li incontra…in particolare della nuora, giustappunto!!!
Fanno parte di questa categoria non solo i genitori dello sposo, ma anche parenti e affini, nonne, zie, cognate, vicine di casa della mamma dello sposo, qualche volta anche le gatte che passano di lì per caso…e – badate bene - io amo gli animali di tutte le specie!!!
Tutti hanno un comune denominatore: non si fanno mai i fattacci loro!!!
Domenica siamo andati a far visita ai nonni del patatino, a metà serata arriva la bis-nonna, nonché mamma della mamma di mio marito, nonché nuocera ( parlo della bis-nonna)! Dopo averle detto per ben tre volte “Buonasera” e non aver ottenuto risposta (e tengo a precisare che è sorda tanto quanto io sono Giuseppina Bonaparte!!!) mi fiondo letteralmente su di lei dandole due baci, uno per guancia…e lei si “accorge” folgorata manco avesse visto un fulmine attraversare il salotto, che ci sono anche io…come mai!?!?!? Mah!!!
Prende il patatino in braccio e comincia a guardargli insistentemente e visibilmente la testina (ancora un po’ stortina dal parto), la scruta, la esamina, ci sta tre ore, io faccio finta di nulla, ma intanto le mie budella gridano aiuto mentre penso che potrei cucinarle la sera a cena senza necessità di passarle nel tritatutto!!! Poi mi chiede se il ciuccio del mio bambino è quello che ha dalla nascita…che domande, penso tra me e me, e poi dice : “No, perché lo vedo sgonfio!”…in quel momento non sapevo se ridere o piangere…meno male che c’era mia suocera, che non è una nuocera, in quanto è in corso un processo di beatificazione per esser rimasta tanti anni accanto a mio nuocero, che interviene dicendo” Guarda mamma, che adesso i ciucci li fanno diversi da 50 anni fa!!!”.
Ciliegina sulla torta: ad un certo punto dice che le farebbe piacere venire dalle nostre parti, perché c’è un mercato molto fornito, dove lei andava da giovane però…però è troppo affollato, ma io- continua lei con un ghigno malefico- ho una tecnica per farmi spazio tra la gente: compro buste piene di carciofi con spuntoni, che graffiano alle gambe chi mi si avvicina, così io passo indisturbata!!!-...Azz…alla faccia della nonnina!!!
Capite ora perché penso che se li conosci li eviti???!!! Questi nuoceri!!!

Commenti

  1. hai capito la nonnina! mi sa che sulla via della beatificazione ci sei anche tu!

    RispondiElimina
  2. mmmpff...mm..hi hihihi!
    Quasi quasi li provo anche io i carciofi quando vado al mercato delle Cascine!
    Buona notte.
    Claudia

    RispondiElimina
  3. uuhhh! come le ho presenti le budella che gridano aiuto! sì sì, le senti proprio mentre si attorcigliano! brava, non avrei saputo descriverlo meglio! ;)

    RispondiElimina
  4. ....ahhh sto troppo ridendo,hai mica una cognata?.Aspetto un articolo su di lei...chi delle due fosse scoperta,parlo dei rispettivi blog,a nominare nuoceri invano..ottiene asilo politico a casa dell'altra,ok?.

    RispondiElimina
  5. seria l'idea dei carciofi!!!pensavo bastasse il passeggino!

    RispondiElimina
  6. da che ne deduco che ... tuo marito non legge il blog, vero?

    RispondiElimina
  7. Una Nonnina verace,che cu...ehm...che fortuna che hai!!:-))))
    Io dei "Nuoceri" me ne sono liberato 7 anni fa,quando mi sono separato!
    Ciao,buona serata!!

    RispondiElimina
  8. @ ciucciorock:eheeheh!!! una nonnina che ha un ingegno proprio da paura!!!
    @Corie: lo legge lo legge...e mi dice che ha sempre le lacrime agli occhi: c'è da capire se è per le risate o per altro...!!! io le ho per altro!! ehehehe!!!
    @ Ester, mammain pentola,: dovremmo pagare i diritti d'autore alla "dolce" nonnina!!! ;-)
    @ aprovadimamma: a questo punto deduco che la prossima volta potremmo organizzare un cenone con le nostre budella!
    @Lilybets: mio marito è figlio unico...ahimè!
    @pinkymommy: ahahahhaha!!!

    RispondiElimina
  9. non so come sono finita sul tuo blog, ma questo post è fantastico...userò questo nomignolo per quell'arpia della mamma del mio fidanzato!!!! ;)

    RispondiElimina
  10. Il termine "nuoceri" mi sembra più che mai azzeccato...peccato che mio marito abbia un senso dell'umorismo pari ai gradi del Polo Sud quando gli si tocca mammà, e ciò significa che non potrò mai condividere le mie sventure in rete...anche se forse mio marito non sa nemmeno che ho un blog!!! O.o
    Grazie della visita...il tuo blog è fantastico! Mi sa che uno di questi giorni tornerò alla ricerca di qualche consiglio ;)
    Ciao!

    RispondiElimina
  11. Ora che Blogger è tornato in sé cerco di ricordare cosa ti avevo scritto...
    Termine azzeccatissimo!!!!! Peccato che mio marito abbia il senso dell'umorismo pari ai gradi del Polo Sud quando si tratta di mammà...ma tanto non lo legge mica il mio blog (forse non sa nemmeno che ne ho uno)! ;)
    Grazie della visita, il tuo blog è fantastico!!

    RispondiElimina

Posta un commento

inciuci & commenti...

Post popolari in questo blog

Ogni scusa è buona!

Ogni scusa è buona per il mio Polpettino piccolo per non andare all'asilo:
Scusa medico/teatrale: tosse finta con conati di vomito...
Scusa pietistica: "i piccoli devono stare a casa con la loro mamma"...
Scusa causa di forza maggiore: "l'asilo è chiuso"...
ed infine motivazione del tipo"mamma hai un anticipo di alzheimer" mista a motivazione fantascientifica: "Mamma, ti sei sbagliata, oggi è di nuovo domenica non è lunedì" !!!



Tu lavori?

Ho deciso...da oggi se mi dovessero chiedere "Ma tu lavori?"...io risponderò :"Non fuori casa"! ( e dentro penserò: chi si fa i c...i suoi campa cent'anni!)

Ansia !

Ieri abbiamo affrontato la seconda seduta di neuropsicomotricità...il Polpettino sembra non avere particolari difetti fisici e la sua inibizione ed il suo rallentamento nel coordinare gli arti inferiori secondo la Doc. tutta frizzi e lazzi è dovuto ad uno stato d'ansia....


Che ansia!!! Quando mi ha comunicato questa cosa ho incominciato a passare in rassegna tutto quello che avrei potuto aver fatto per provocargli ansia...ma la Doc. tutta frizzi e lazzi mi ha detto che il suo stato di paura non dipenderebbe dalle mie di ansie!

Eppure questa cosa ha fatto scattare in me una sorta di senso di allerta, ho ripensato alla predisposizione alla depressione dei parenti di mio marito, nello specifico alle malattie psicologiche dei miei nuoceri, alla mia di ansia che però riesco a gestire bene infatti all'apparenza, nel sociale, tutto risulto fuorchè ansiosa...all'ansia mascherata da sicurezza di mio marito, che spesso mi tocca rassicurare e raccogliere con il cucchiaino quando anch…